Biglietti Valencia | Liga | Valencia F C | Valencia FC | Valencia calcio | stadio valencia | fc valencia | stadio Valencia | partita Valencia

Biglietti Calcio-Campionato spagnolo Valencia
Condividi su:
   
video   Video Valencia


News su Valencia

Biglietti Valencia

I biglietti per andare a vedere allo stadio le partite di Calcio: Valencia / Liga | Valencia F C | Valencia FC | Valencia calcio | stadio valencia | fc valencia | stadio Valencia | partita Valencia nella stagione 2018 2019 sono disponibili.
Seleziona l’evento desiderato e confronta il prezzo dei biglietti con il motore di ricerca di TicketPremiere.

Benvenuto su TicketPremiere, il tuo motore di ricerca di riferimento dove confrontare i prezzi dei biglietti del Valencia per tutte le competizioni in cui partecipa nella stagione 2018 – 2019:
LaLiga,
Coppa del Re,
UEFA Champions League.

Trova i biglietti al miglior prezzo per seguire le partite del Valencia in casa e fuori casa e supportarla da vero tifoso.

Unisciti ai tifosi taronges per un’esperienza indimenticabile. I tifosi taronges seguono tutte le partite del Valencia in casa, all’Estadio de Mestalla, e fuori casa.
Acquistando i biglietti del Valencia su TicketPremiere hai diritto a posti esclusivi all’interno degli stadi e ad offerte uniche dedicate agli utenti di TicketPremiere.

Leggi tutto La categoria dove trovi il tour e tutti gli eventi del Valencia è la categoria: Calcio.

Approfittane ora. Compra i biglietti del Valencia, online, al miglior prezzo, utilizzando il motore di ricerca di: TicketPremiere.

Comprare i biglietti del Valencia è molto semplice, scegli la partita che ti interessa, clicca su “Biglietti” e scegli i biglietti per vedere le partite del Valencia al prezzo più basso.
TicketPremiere offre vantaggi unici ai propri utenti e li reindirizza verso siti web 100% sicuri affinché i tifosi taronges possano scegliere i migliori posti a sedere e nei migliori settori prima di tutti gli altri.

Cerca e compara i prezzi dei biglietti del Valencia ed acquista in sicurezza nei siti di vendita biglietti.

TicketPremiere, il tuo motore di ricerca di eventi di intrattenimento nel mondo.

Eventi nel mondo
Data Ora Location
Dom, 24 Febbraio 2019 12:00 CD Leganes - Valencia CF
Estadio Municipal de Butarque, Leganés, Spagna
Biglietti
Mer, 27 Febbraio 2019 21:00 Semi-final: Valencia CF - Real Betis Balompie
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Gio, 28 Febbraio 2019 21:00 Semi-final: Valencia CF - Real Betis Balompie
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Dom, 03 Marzo 2019 20:45 Valencia CF - Athletic Club Bilbao
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Dom, 10 Marzo 2019 16:15 Girona FC - Valencia CF
Estadio de Montilivi - Girona, Girona, Spagna
Biglietti
Dom, 17 Marzo 2019 21:00 Valencia CF - Getafe CF
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Dom, 31 Marzo 2019 21:00 Sevilla FC - Valencia CF
Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán, Sevilla, Spagna
Biglietti
Mer, 03 Aprile 2019 21:00 Valencia CF - Real Madrid
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Dom, 07 Aprile 2019 21:00 Rayo Vallecano - Valencia CF
Estadio De Vallecas, Madrid, Spagna
Biglietti
Dom, 14 Aprile 2019 21:00 Valencia CF - Levante UD
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Dom, 21 Aprile 2019 21:00 Real Betis Balompie - Valencia CF
Estadio Benito Villamarin, Sevilla, Spagna
Biglietti
Mer, 24 Aprile 2019 21:00 Atletico Madrid - Valencia CF
Wanda Metropolitano, Madrid, Spagna
Biglietti
Dom, 28 Aprile 2019 21:00 Valencia CF - SD Eibar
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Dom, 05 Maggio 2019 21:00 SD Huesca - Valencia CF
Estadio El Alcoraz, Huesca, Spagna
Biglietti
Dom, 12 Maggio 2019 21:00 Valencia CF - Deportivo Alaves
Estadio Mestalla, València, Spagna
Biglietti
Dom, 19 Maggio 2019 21:00 Real Valladolid - Valencia CF
Estadio Jose Zorrilla, Valladolid, Spagna
Biglietti

Valencia

La storia del Valencia Club de Futbol è avvincente fin dalla sua fondazione, nel 1919. Il Valencia Foot Ball Club venne fondato il 18 marzo 1919 e, nella posizione di presidente, venne scelto Octavio Augusto Milego Diaz. Come? Con il lancio della monetina. L’inizio del viaggio della squadra nei campionati regionali fu inaugurato con una vittoria per 1-0 contro il Valencia Gimnastico. Dal dicembre dl 1919 fino 1923 la squadra disputò le partite casalinghe nello Stadio Algiros. Dopodiché si trasferì in via definitiva nello storico stadio “Mestalla”, ancora oggi sede dei match casalinghi. La riforma dei campionati combinata nel 1928 fece esordire la squadra nei campionati di seconda divisione, per poi arrivare nella Primera Division nel 1931. Durante la Seconda Guerra Mondiale il club mise in bacheca la prima Coppa del Re, con una vittoria in finale contro l’Espanyol. Il palmares del Valencia così recita:

Leggi tutto
  • 6 titoli di Campione di Spagna
  • 7 Coppe del Re
  • 1 Supercoppa di Spagna
  • 1 Coppa delle Coppe
  • 3 Coppa UEFA
  • 2 Supercoppe Uefa
La stagione seguente fu quella della prima affermazione nel campionato spagnolo. Una vittoria che andrà ad aumentare il prestigio della società, che sarà in grado di ripetersi anche nelle stagioni 1943-44 e 1946-47. Un periodo di successi che si chiuderà con una nuova vittoria in Coppa del Re nel 1949. Gli anni cinquanta furono quelli della programmazione. La società non mise nuovi trofei in bacheca, ma riuscì ad ampliare il progetto stadio, permettendo a sempre più tifosi di andare a guardare i propri beniamini. Sul campo, la squadra era arricchita da giocatori di grande tecnica come l’attaccante Antonio Puchades e l’altro talentuoso attaccante olandese Faas Wilkes. L’unico trofeo che la squadra riuscì a vincere in quel decennio, tuttavia, fu una nuova Coppa del Re. Gli anni sessanta sono da considerare il decennio del consolidamento del prestigio internazionale del Valencia. Seppur senza ulteriori titoli in Spagna, il Valencia raggiunse tre finali consecutive di Coppa delle Fiere. Due di queste si trasformarono in altrettante vittorie, nelle stagioni 1961-62 e 1962-63, rispettivamente contro Barcellona e Dinamo Zagabria. La finale della stagione 1963-64, invece, fu persa contro il Real Saragozza.

La qualità del progetto del Valencia è confermata già a inizio anni settanta, quando sulla panchina della squadra siede Alfredo di Stefano. Il pallone d’oro ed ex giocatore del Real Madrid porta subito la squadra alla vittoria del titolo nazionale nella stagione 1970-71 e regala anche una finale di Coppa del Re. Il trofeo, tuttavia, è conquistato dal Barcellona grazie alla vittoria in finale. Sono anni importanti che vedono la squadra arrivare in Coppa dei Campioni. A dare una grossa spinta al team è l’acquisto dell’attaccante argentino Mario Kempes che nelle stagioni 1977-78 e 1978-79 vince il titolo di capocannoniere della Liga. Sono anni di grandi soddisfazioni. Arriva la prima Coppa delle Coppe e un’inattesa Supercoppa Europea, nella gara contro il Nottingham Forrest. È un po’ il canto del cigno di questa squadra prima del crollo degli anni ottanta. A inizio anni ottanta il Valencia è sul punto di retrocedere per i deludenti risultati sportivi. Cosa che accade nella stagione 1985-86, quando la squadra arriva ultima in campionato.

La rinascita del Valencia arriva verso la fine degli anni novanta, quando nel ruolo di allenatore fu chiamato Claudio Ranieri. Il team conquistò il primo trofeo dopo un digiuno di 19 anni, portando a casa la Coppa del Re e una Supercoppa di Spagna. Dopo di lui arrivò Hector Cuper che non riuscì a vincere alcun trofeo, ma raggiunse una storica finale di Champions League persa contro il Real Madrid. A riportare il titolo di Campione di Spagna al Valencia fu Rafa Benitez nella stagione 2001-02. Trofeo che venne bissato due stagioni dopo, insieme alla vittoria in Coppa Uefa. Oggi il Valencia è allenato da Marcelino e ha chiuso la stagione 2017-18 al quarto posto della Primera Division.


TicketPremiere - Il motore di ricerca per confrontare i prezzi dei tuoi biglietti di concerti, calcio, sport, teatro ed eventi di intrattenimento nel mondo, con acquisti sicuri e garantiti nei siti di vendita biglietti
I cookies ci aiutano ad ottimizzare la tua esperienza. Vengono usati anche per scopi statistici, social media, controllo qualità e per scopi di marketing. Continuando, accetti queste condizioni. Per saperne di più ×